Bookshifting – 1.Scrittura

Credo capiti a tutti quelli che abbiano una libreria, piccola media o grande che sia, ma ogni tanto sento il bisogno di fare un po’ di  bookshifting,di scambiare cioè il posto ai libri per dare loro  una maggiore visibilità, ordine mentale a seconda del periodo in cui mi trovo.  Un’ esigenza del tutto personale. Nessuna guerra in corso ai Bestsellers, che comunque non riguarderebbe la mia libreria.

Questa volta ho creato una sezione “Scrittura” Sulla. Intorno.Oltre. In previsione del Retreat in Italia, a ottobre, con Natalie Goldberg (conosciuta in Italia soprattutto come l’autrice di “Scrivere Zen”, Manuale di Scrittura Creativa, titolo originale “Writing Down The Bones”) ho raccolto tutti i libri che ho di lei, compreso il romanzo “Banana Rose”.

 Il bookshifting, di solito, lo faccio  ascoltando musica.

Bookshifting Playlist – Agosto 2012

1. JayMay “Blue Skies” (Autumn Fallin’ – 2007)

Comments are closed.